Polo Italiano cinofilia atletica

Descrizione immagine

Come applicare lo scotch alle orecchie?

 
Posizionamento dello Scotch alle orecchie del nostro Pitbull/Amstaff

Condividi sul tuo diario il lavoro di Fipken (copia il link e incollalo sulla tua pagina)

Quando, come, con cosa e perchè "scotchare le orecchie dei nostri amici".


Tutti oramai sanno bene che la legge vieta la recisione delle orecchie in quanto l'Italia si è adeguata alla Convenzione europea per la protezione degli animali da compagnia, firmata a Strasburgo il 13 novembre del 1987, emanando quindi decreto di divieto (non proprio chiaro e specifico ma certo).

Si spera che a breve le selezioni di razza Pitbull Amstaff e Bully, inizino a tenere conto anche delle orecchie nella selezione dei propri stalloni e fattrici, in maniera da diminuire sempre più il fenomeno per il quale è necessario un intervento sulle orecchie.

A questo punto c'è una buona alternativa alla caudoctomia, che evita il taglio (da molti condannato) anche se qualche piccola controindicazione resta, permettendo una buona posizione delle orecchie e un'impressione di simmetria e armonia con il viso.

American Pitbull con orecchie a rosa

Descrizione immagine

Mezza rosa a sinistra e rosa a destra (tratteremo la Rosa e non la Mezza Rosa)

Descrizione immagine


DI COSA SI TRATTA

Attaccare le orecchie con lo scotch è una pratica antica, usata per molte razze e tipi di animali, consiste nel forzare una specifica posizione delle cartillagini dell'orecchio mediante nastri o piccoli fili di ferro, in maniera da mantenere una specifica posizione, deformando la cartillagine e ottenendo così la forma desiderata, in considerazione del tipo di orecchio e della durezza della cartillagine. Questo dovrebbe permettere una specifica simmetria delle due orecchie nella posizione desiderata.

QUANDO FARLO

Va precisato che non tutti i cani ne hanno bisogno, infatti molti nascono già con delle orecchie simmetriche e perfettamente in posizione di "ROSA o MEZZA ROSA".
Il periodo giusto per attaccare le orecchie al nostro cane varia dai 2 ai 5 mesi, periodo in cui il cucciolo ha una cartillagine morbida e malleabile, oltre il settimo mese l'attaccatura e la forzatura della posizione delle orecchie è sempre meno facile, anche se le cartillagini generalmente sono ancora modellabili.


QUAL'E' LA POSIZIONE GIUSTA?

La posizione giusta è la posizione da molti chiamata a "ROSA O MEZZAROSA".
Dalla figura si vede un esempio di posizione a rosa simmetrica delle orecchie.

La posizione a MEZZA ROSA è invece quella posizione in cui l'orecchio appare nella sua forma avanti al padiglione.

TRATTEREMO SOLO LA ROSA: La migliore posizione delle orecchie per FIPKEN (anche in considerazione di una traspirazione corretta dell'orecchio è la rosa, in cui le orecchie integre dovrebbero essere corte e tenute piegate all'indietro facendo in modo che si veda un pezzo dell'interno dell'orecchio, oppure tenute piegate a metà). Non approfondiremo quindi la MEZZA ROSA che vede orecchie pendule portate avanti.

Descrizione immagine
Descrizione immagine

COSA SERVE

Il metodo più semplice e il più consigliato è l'utilizzo di "SPARATRAPPO OSPEDALIERO" per la piegatura della cartillagine del lembo inferiore, per intenderci quello più resistente in assoluto del tipo che vedete in foto (che generalmente potrete trovare in tutte le farmacie.

Utilizzate solo sparatrappo ospedaliero ad alta adesione

Descrizione immagine
Descrizione immagine

IN CHE MODO EFFETTUARE L'APPLICAZIONE

Per ottenere una buona "ROSA O MEZZA ROSA", dobbiamo concentrarci nel pensare che l'orecchio dovrà prendere una forma tale da lasciare la prima parte dell'orecchio (dall'attaccatura a circa due terzi dell'orecchio), in maniera damostrare il padiglione, e la restante parte pendente verso il basso.
Nel caso in cui sia necessaria solo la correzione di un solo orecchio, sarà indispensabile misurare bene la distanza tra l'attaccatura dell'orecchio e l'inizio della piega, per fare lo stesso sull'altro orecchio.

Nel caso in cui invece entrambe le orecchie necessitino di una correzione, sarà necessario:

1. Girare l'orecchio in modo da effettuare una piega dell'orecchio nella parte inferiore (che sia sempre precisamente simmetrico con l'altro) FIG.1

Descrizione immagine

2. Applicare una striscia di sparatrappo per creare l'aderenza della piega, quindi piegare la parte di cartillagine che va piegata per ottenere la piegatura dell'orecchio verso il basso. FIG. 2

Descrizione immagine

3.Rinforzare la fasciatura applicando un ulteriore fascia per bloccare l'orecchio sulla piega che abbiamo creato sul lembo inferiore (per far piegare l'orecchio sverso il basso nella posizione più armonica), questa volta partendo da sopra e girando intorno. FIG. 3

Descrizione immagine

ATTENZIONE:
1. Le applicazioni non dovrebbero avere una durata superiore alla settimana.Per poi ricominciare dopo una settimana di riposo dell'orecchio.
2. Lo scotch va tolto con delicatezza e con l'aiuto di acqua calda o alcool (dopo aver applicato un batuffolo di ovatta all'interno dell'orecchio e senza spingere in profondità)
3. Lo SPARATRAPPO o Scotch, se usato male, può provocare dei problemi alla cute.
4. Per un buon risultato, lo Scotch deve essere stretto e i lembi devono aderire perfettamente.
5. Iniziare l'applicazione quando la cartillagine è ancora morbida offre maggiori possibilità di ottenere un buon risultato.

6. Nel caso in cui i risultati fossero difficili da ottenere perchè la cartillagine risulta poco deformabile, potrete applicare all'estremità dell'orecchio una moneta.

7. Nel caso in cui lo scotch non riuscisse a fare la giusta presa sarà necessario rasare il pelo nella zona (rivolgersi ad un veterinario per questa eventuale operazione).



POTREBBERO ESSERVI D'AIUTO I SEGUENTI VIDEO


Grazie per l'interesse mostrato ai contenuti Fipken


Fipken ringrazia la concessione di immagini e video di terze parti.

Descrizione immagine
Descrizione immagine

 


1
2
3
4
5