Polo Italiano cinofilia atletica

Descrizione immagine

Malocclusione laterale dei denti nel cane
DIFETTO GRAVE DENTALE
A cura di Giovanni Mazzone

Come già approfondito in precedenza, le malocclusioni canine (posizionamento errato della chiusura dei denti o delle mandibole) sono delle patologie molto importanti, che devono essere conosciute accuratamente e che in un giudizio andrebbero sempre osservate con estrema attenzione.

Descrizione immagine

Qualsiasi anomalia nella direzione, nell'orientamento, nella simmetria o nella chiusura dentale, che ne pregiudichi la funzionalità e l'anatomia  viene chiamata malocclusione.

In alcune razze sono addirittura richieste delle malocclusioni e a tale fatto neanche gli esperti del campo medico hanno saputo fornire delle motivazioni valide, (selezionare cani con difetti dentali è praticamente solo una moda che va a danno della funzionalità del cane), ma trattando nello specifico la razza Pitbull concentreremo le nostre attenzioni su una corretta chiusura dentale (per standard e funzionalità).

In questo articolo tratteremo le malocclusioni laterali quindi quelle dei canini, premolari, molari (per le malocclusioni anteriori potrete guardare l'articolo sul prognatismo, l'enognatismo, ecc.); tale disfunzione rappresenta un argomento molto importante per tutti gli appassionati, infatti è indispensabile per una buona selezione, per l'allevamento e soprattutto per la salute del nostro cane.

Generalmente un cane adulto, quando avrà sostituito i denti da latte con quelli permanenti avrà 42 denti, perfettamente allineati per rendere funzionale il proprio morso. Per funzionalità anatomica dei denti si intende l'allineamento simmetrico dei denti in posizione tale da permettere una forbice anteriore e laterale per lo strappo, che garantisca il taglio e lo sminuzzamento della preda, quindi una migliore possibilità di sopravvivenza in cattività.

Il disallineamento dei denti di un cane, o malocclusione può determinare anche problemi fisiologici più seri come l'impossibilità di deglutire, masticare, tagliare, afferrare e sminuzzare in breve tempo la preda.

Descrizione immagine

PIANO INCLINATO (apparecchio per il riposizionamento dei canini malocclusi)

Descrizione immagine

CHIUSURA CORRETTA (vista frontale)

Descrizione immagine

Numero e posizione denti nella vista laterale.

Descrizione immagine

Le malocclusioni possono essere visibili anche con i denti da latte, oppure svilupparsi solo in seguito, ma capita anche che alcune malocclusioni come alcuni difetti peggiorino in crescita o migliorino alcune volte scomparendo (pertanto il difetto nei denti andrebbe osservato quando il cane ha sostituito i denti da latte con quelli permanenti). Le malocclusioni possono derivare da difetti genetici ma anche da fattori esterni (in misura minima), come alimentazione, ambiente, giochi ecc.

Si rilevano nel cane un grande numero di patologie che determinano malocclusioni come: bocca storta, problemi di lunghezza mandibolare, asimmetria nelle forme del cranio o della mascella, base dei canini stretta, ecc.

IMPORTANTE: La selezione di cani con problemi di malocclusione seri dovrebbe essere sempre evitata e vietata agli allevatori, tranne che per le forme di malocclusione, ove un esperto accerti con buona brobabilità che la malocclusione non dipende da un problema genetico trasmissibile.


Tali problematiche possono essere migliorate e spesso risolte da interventi di ortodonzia, in quanto oltre al difetto da standard una malocclusione peggiorare i denti permanenti sono disponibili in quanto sono più grandi e possono danneggiare le parti molli della bocca. Estrazioni denti a volte sono necessari.Come Sistemare un Dente Canino Mal Posizionato


CURIOSITA'

Ci sono alcuni metodi economici per correggere le forme meno gravi di malocclusione (da avviare sotto il controllo del proprio veterinario)

1. Se il problema alla mandibola e ai denti del tuo cucciolo è minimo, potrebbe bastare una terapia meccanica di pressione dei denti su una pallina di gomma dura, questo gioco in alcuni casi può agire come strumento ortodontico ed aiutare ad allineare i canini.
Questa tecnica (solo in alcuni casi meno gravi di anomalo allineamento dei canini), illustrata nel Journal of Veterinary Dentistry, ha mostrato segni di correzione in 28 su 38 casi di malocclusioni di cani giovani di diverse razze, nonché miglioramenti parziali in altri tre cani.

Le altre soluzioni per garantire una funzionalità nel masticare e deglutire correttamente sono:
SISTEMA ORTODONTICO DEL PIANO INCLINATO
ASPORTAZIONE DEI DENTI DISALLINEATI O RIDUZIONE DELLE CORONE
APPLICAZIONE DI APPARECCHI ORTODONTICI

Descrizione immagine
Descrizione immagine

Un giudice coscenzioso ha sempre una particolare attenzione per i denti del cane, e riesce a vedere velocemente se il cane ha difetti dentali importanti, perchè oltre allo standard può essere compromessa la sua salute.


1
2
3
4
5