Il Campionato Giovani Handler è un progetto FPK di notevole valore e supporto alla condivisione e alla valorizzazione della passione cinofila.

La Federazione è fermamente convinta che i giovani e i bambini appassionati, vivano nel modo giusto la passione e che possano diventare  maestri di impegno e dedizione pulita.

E' sufficiente vederli sfilare, in accordo con il loro fedele amico, pieni di entusiasmo e di energia, per credere che non sia difficile raggiungere grandi obbiettivi.

Il progetto verte anche sulla preparazione dei giovani ai rapporti di gruppo, e al confronto, che è competizione ma resta sempre fedele ai principi di educazione e rispetto di tutti.


I nostri piccoli dovranno dimostrare massimo impegno per ottimizzare la conduzione del nostro amico nelle gare di bellezza, ma nel contempo dovranno affermare lo spirito di squadra, il rispetto per i propri avversari e la voglia di migliorarsi con massima umiltà.

Tutti i bambini e i ragazzi possono partecipare al campionato semplicemente iscrivendosi al box iscrizioni, prima dell'inizio della gara.

Saranno formati gruppi da 4 concorrenti alla volta, dai 5 ai 15 anni. Nel caso in cui il numero di partecipanti non permetta la creazione di gruppi completi multipli di 4 i consorrenti saranno divisi equamente.

I concorrenti saranno chiamati nel ring e giudicati da un giudice appositamente designato per tale compito.

Il punteggio sarà attribuito secondo l'ordine di premiazione:


1° posto:

6 punti in campionato - scudo premio

2° posto:

4 punti in campionato - scudo premio

3° posto:

3 punti in campionato - scudo premio

4° posto:

2 punti in campionato - scudo premio


Alla fine del campionato, il professionista che avrà raggiunto il maggior numero di punti sarà premiato con il premio  BEST HANDLER JUNIOR, il secondo e terzo con il premio HANDLER J. BASIC.

SQUALIFICA: sarà squalificato per la gara in corso, il giovane Handler che avrà assunto un comportamento scorretto o scostumato nei confronti degli altri partecipanti o dell'associazione.  Il giovane Handler sarà squalificato anche nel caso in cui, in merito alle gare giovani HANDLER, un suo parente si comporti in maniera scorretta o poco sportiva nei confronti dell'associazione o degli altri partecipanti.

I PUNTEGGI DEL CAMPIONATO HANDLER JUNIOR SONO CONSULTABILI ALLA PAGINA:


RUOLI:

TUTOR: Il tutor è la persona che coordina tutte le attività relative al campionato HANDLER JUNIOR.

SUPERVISORE: Il Supervisore è la persona che organizza insieme al TUTOR le varie attività e pianifica la crescita del gruppo.

CARICHE:

CAPO SQUADRA: HANDLER JUNIOR che ha vinto due campionati e che ha dimostrato maturità e serietà nelle attività di FPK

Il CAPO SQUADRA lavora insieme al TUTOR per migliorare il gruppo e far si che il progetto si rafforzi continuamente.

CAPORALE: Il caporale è un HANDLER JUNIOR che ha dimostrato nel tempo massima serietà e fedeltà al progetto e alla Federazione, che coordina le attività e gestisce i progetti insieme al CAPO SQUADRA o al TUTOR.

RECLUTA:

Tutti i giovani aspiranti HANDLER sono delle reclute fin dal primo giorno di partecipazione, e devono essere fedeli ai principi della Federazione.