OLIO DI FEGATO DI MERLUZZO


Olio di fegato di merluzzo

Benefici effettivi e controindicazioni


L'utilizzo di questo integratore naturale trova decine di risposte positive nella dieta dei nostri cani, ma anche delle controindicazioni.

L’olio di fegato di merluzzo è un olio che proviene dalla pressatura del fegato fresco dei merluzzi della razza Gadus.
Tale olio una volta estratto viene raffinato e lavorato con filtri specificamente ideati per una purificazione da scorie ed è filtrato ad una temperatura di circa zero gradi centigradi.

Per rispettare i protocolli internazionali l'olio di fegato di merluzzo deve contenere almeno 600 U.I. di vitamina A e 85 U.I. di vitamina D e grassi omega 3 (circa 21 g ogni 100 g di prodotto).

La storia ci insegna che tale integratore è sempre stato utilizzato per uso umano, infatti veniva usato nel trattamento dell'artrite reumatoide, come prevenzione al rachitismo dei bambini e dell’osteoporosi nelle persone adulte, come pro guarigione di ustioni, piaghe e ferite superficiali.


Olio di fegato di merluzzo e omega 3, funziona veramente?

Andrebbe precisato che con l'avvento delle attuali alimentazioni chimiche, gli olii usati come integratori sono sconsigliati da una parte dei veterinari e degli esperti, che invece consigliano l'utilizzo di integratori bilanciati o al massimo sostituzione di questo olio con olio di salmone.

L'olio di fegato di merluzzo è estratto direttamente dal fegato del merluzzo, e insieme all'olio di fegato di balena sono gli unici ad essere estratti dal fegato e non dalla pelle o dalla carne.
L'olio di fegato di merluzzo però, rispetto agli altri olii, contiente una quantità inferiore di OMEGA 3 e una quantità superiore di VITAMINA A e D.
Proprio perchè contiene una grossa quantità di vitamina A non andrebbe mai fatto abuso di questo prodotto (max cucchiaino al giorno), poichè la vitamina A e la vitamina D sono praticamente le uniche vitamine che possono dare seri problemi di sovradosaggio (si consiglia di non superare le 10.000 UI di vitamina A al giorno se l’assunzione è prolungata).

Detto questo va precisato comunque che l'uso dell'olio di fegato di merluzzo, nelle giuste quantità, per motivi specifici e per tempi non prolungati, ha comunque dei benefici indiscutibili in campo dermatologico e ortopedico, avendo anche un costo relativamente basso.

Gli acidi grassi contenuti nell'olio di fegato di merluzzo sono prevalentemente insaturi chiamati anche grassi buoni (85%), mentre quelli saturi rappresentano soltanto una minima percentuale del totale (intorno al 15%).

L'azione antirachitica dell'olio di fegato di merluzzo, unitamente all'effetto della luce solare, migliora l'assorbimento intestinale di calcio e fosforo e ne aumenta il deposito nei denti e nelle ossa, rendendole meno inclini alle fratture. Per questo motivo è considerato un valido complemento alimentare nel trattamento dell'osteoporosi e dell'osteomalacia.

L'olio di fegato di merluzzo ha le seguenti caratteristiche (fonte: ministero dell’Agricoltura USA):

    Calorie: 902
    Vitamina A: 100.000 UI
    Vitamina D: 10.000 UI
    Omega 3: 20,72 g
    Colesterolo: 570 mg.
    Iodio: tracce


Olio di fegato di merluzzo
I benefici dell'olio di fegato di merluzzo

Vitamina A
Azione epitelio protettiva a livello degli occhi, della cute, delle mucose e del sistema immunitario. Maggiore resistenza alle infezioni delle vie respiratorie; buona azione antiossidante.

Vitamina D
Aumentato assorbimento del calcio a livello intestinale, con ripercussioni positive sulla formazione delle ossa e sulla crescita.

Iodio
Essenziale per il corretto funzionamento delle ghiandole a secrezione interna che secernono essenziali per la crescita e per lo sviluppo cerebrale dei cuccioli.

Omega tre
Sviluppo e funzionalità del cervello, della retina e del tessuto nervoso in generale; hanno azione ipotrigliceridemizzante, antitrombotica ed antinfiammatoria; sono quindi particolarmente utili per i cardiopatici (preservano l'elasticità e la salute delle pareti arteriose) e migliorano l'efficacia del sistema immunitario.
Azione benefica a livello dermatologico con pelo più lucente e sano.


Fipken consiglia di utilizzarlo sempre e comunque in quantità modesta (max 3 cucchiaini divisi in tre giorni alla settimana), mentre nei cani adulti sarebbe meglio utilizzare un massimo di due cucchiai a settimana mischiati con il cibo. L'utilizzo viene consigliato soprattutto nei mesi invernali, in cui l'esposizione solare è inferiore (minore sintesi di vitamina D) ed i malanni respiratori più frequenti (ruolo protettivo della vitamina A).
Olio di fegato di merluzzo

COSTO:
Mediamente un litro di olio di fegato di merluzzo ha un costo che varia dai 10 ai 15 euro.