CALDO ESTIVO

Suggerimenti e consigli

 

CALDO ESTIVO (precauzioni)
FIPKEN considera questo argomento importante per ognuno di noi.

1) IDRATAZIONE: In estate, come per gli umani, la perdita di liquidi è enorme, e la disidratazione può determinare numerose patologie e problematiche (fino alla morte). Consigliamo di offrire sempre una ciotola abbondante di acqua (posizionandola sempre all'ombra) e sostituirla almeno 3 volte al giorno perchè sia sempre fresca (mai ghiacciata).

2) ZONE CHIUSE:  Nelle ore di punta e di caldo forte evitare di lasciare il cane in qualsiasi zona di sole battente (molta attenzione ai cuccioli), soprattutto evitare sempre di lasciarlo in auto, e nel caso di brevissime soste fate attenzione che abbia almeno due finestrini aperti a metà (per facilitare il ricambio di aria). FIPKEN tiene a ricordare che lasciare il nostro cane chiuso al sole battente, significa obbligare il suo fisico alla ricerca di produzione di refrigerio con accellerazione anomala dei battiti cardiaci, respiro affannoso, possibile malessere e svenimento (quindi evitiamo sempre perchè la morte per infarto o insufficienza respiratoria è molto frequente). Se vedessimo un cane chiuso in macchina, nelle ore di punta e senza ricircolo di aria, le cosa migliore è allertare subito le forze dell'ordine e all'occorrenza rompere il vetro del veicolo.

3) DIETA: In periodi di caldo eccessivo mantenere una dietra equilibrata e mai pesante (anche se il vostro cane diminuirà in automatico le razioni di cibo per non appesantire l'apparato cardiocircolatorio - NON PREOCCUPATEVI se il cane mangerà di meno, alcuni cani mangiano addirittura la metà o meno delle normali quantità). Potete integrare il suo pasto con pillole di integratori multivitaminici o semplicemente aggiungendo una piccola quantità di vegetali come: carote, zucchine e broccoli (crude o bollite con un filo di olio extravergine di oliva). Potrete aggiungere anche piccoli pezzetti di banane, arance o altra frutta ma non in quantità eccessive.

4) ARIA CONDIZIONATA:  L'aria condizionata va evitata solo quando eccessiva e utilizzata in ambienti chiusi a forte impatto caldo/freddo (fate attenzione al cambio dei filtri per la vostra e la loro salute). Il ventilatore è decisamente meglio, magari orientato verso l’alto così che sposti l’aria e crei frescura senza alterare le condizioni ambientali.

5) QUANDO PORTARLO IN GIRO: Portatelo a passeggio nelle ore più fresche della giornata, ovviamente uscire per i bisognini è assolutamente normale, ma meglio non trattenersi troppo nelle ore di punta e al sole. L’ideale sarebbe una passeggiata al fresco al mattino presto o alla sera, sempre PRIMA dei pasti: quindi prima una bella camminata e poi la pappa, tanta acqua fresca (non ghiacciata) a disposizione e poi riposo.

6) RICIRCOLO DELL'ARIA: Fate molta attenzione anche agli ambienti chiusi, diversi dalle automobili e senza ricircolo dell'aria tipo verande o terrazze chiuse, perché gli animali potrebbero andare incontro al colpo di calore. Il colpo di calore è diverso dal cosiddetto “colpo di sole”: si verifica quando l'animale si trova in un ambiente chiuso, non ventilato e caldo e non ha alcun modo di abbassare la sua temperatura se non attraverso la respirazione e i polpastrelli. Il movimento dell'aria è quindi importantissimo.

7) RAZZE PIU' SOGGETTE (le razze più soggette non sono tra quelle maggiormente trattate da FIPKEN come Pitbull o  Bully, ma l'approfondimento è comunque importante). Le razze che rischiano particolarmente con caldo eccessivo sono le razze di cani brachicefale( bulldog, carlino…), cioè a muso schacciato (e qualche American Bully ne potrebbe essere affetto), poi vengono i cani a pelo lungo e folto ( razze nordiche, ma non solo) , i cani obesi o affetti da malattie cardiache o disidratati a causa di malattie preeseitenti e naturalmente i soggetti particolarmente giovani oppure anziani”.


AL MARE CON NOI: Il nostro amico dovrebbe essere portato al mare sempre in orari dove il sole non è eccessivo, tenuto possibilmente all'ombra e bagnato sistematicamente ogni 30/40 minuti.

Sorry no comments to display
* indicates required field
(this will not be published on the website)
(must start with http:// or www.)
maximum characters 2500, 2500 remaining

Mai lasciarlo chiuso in macchina senza che ci sia il giusto ricircolo di aria.

Descrizione immagine

Nelle ore di caldo forte il nostro amico dovrebbe stare in una zona ombreggiata e sempre ben ventilata.

Descrizione immagine

Può essere necessario integrare la dieta del nostro amico con verdure, frutta o integratori.

Descrizione immagine

Aria condizionata senza eccessi o (meglio) sistema di ventilazione naturale.

Descrizione immagine