Il taglio delle unghie è molto importante per i nostri cani, ma tagliarle correttamente è indispensabile per non causare traumi inutili.

Le unghie servono a migliorare la trazione durante la corsa e vengono utilizzate dai cani per gestire gli spostamenti. Le unghie canine sono strutture spesse, dure e composte da una proteina chiamata cheratina (come il pelo).


Generalmente le unghie dei cani si limano automaticamente con la corsa e la sfregatura contro asfalto e superfici dure, particolare attenzione si deve prestare nel caso in cui il cane vive in casa.
La lunghezza delle unghie va verificata mediamente ogni 15 giorni, per evitare che le unghie lunghe creino problemi nel movimento e nella postura della zampa.


CONTROLLO Il controllo delle unghie deve essere effettuato in questo modo: mettere il cane in posizione eretta con le zampe dritte sul pavimento, verificare che le unghie si distanziano dal suolo di 1/2 millimetri.

Le unghie, se di una lunghezza normale, non dovrebbero fare rumore sul pavimento.


Come tagliare le unghie del cane

Per il taglio si utilizzano le tronchesine o il tagliaunghie, attrezzi specifici che si trovano nei negozi di animali, e deve essere effettuato da un esperto che non vada a toccare la polpa dell’unghia.
Si intende per polpa quella parte sotto l’unghia, nella zona non sporgente, che risulta ricca di vasi sanguigni e diramazioni nervose, le quali non vanno assolutamente intaccate.

Se il cane ha le unghie di colore bianco, il taglio potrà risultare più semplice perchè la zona da evitare è quella di colore nerastro; se invece sono di colore scuro occorrerà illuminare bene lo spazio per evitare di sbagliare. In questi casi, con le unghie scure, è sempre consigliabile rivolgersi ad un veterinario oppure utilizzare una lima per limare piano piano le unghie ed evitare di arrivare subito alla parte delicata.

Il taglio va fatto in maniera decisa e il cane è opportuno che sia tenuto fermo da qualcuno, così da evitare che si muova pericolosamente.
Nel caso di un taglio eccessivo o errato, andando quindi ad incidere sul vivo dell’unghia, si potrebbe avere un sanguinamento.
A seguito di questo occorrerà dunque disinfettare subito la zampa dell’animale per evitare infezioni e inutili sofferenze all’animale.

Sorry no comments to display
* indicates required field
(this will not be published on the website)
(must start with http:// or www.)
maximum characters 2500, 2500 remaining
Descrizione immagine
Descrizione immagine
Descrizione immagine