Assistenza COVID19. 

10 risposte ai quesiti sulle nuove disposizioni ministeriali sugli spostamenti e la gestione dei nostri cani

Abbiamo il dovere di fornire informazioni e supporto a chi ha cani di razza di tipo Bull e non. Fipken sostiene tutti gli appassionati con la corretta informazione per evitare pesanti responsabilità e vivere al meglio i nostri cani, soprattutto anche in questi momenti di emergenza.


1) Ho il Kennel (allevamento) in altro comune o in altra zona, visto che il decreto mi impedisce di spostarmi non posso più recarmi dai miei cani a dargli da mangiare?

 RISPOSTA: Siete tranquillamente in diritto e dovere di spostarvi per andare a dare da mangiare ai vostri cani come sempre. Il decreto lo prevede come una necessità oggettiva.
Fipken vi consiglia di scaricare e stampare questi file e tenerli sempre con se in macchina.

autocertificazione_SPOSTAMENTI_coronavirus C (fipken cinofilia).pdf
autocertificazione_SPOSTAMENTI_coronavirus C (fipken cinofilia) 2 Vuoto.pdf

 2) Se non ho dichiarato di avere dei cani in un certo posto dopo la mia dichiarazione mi verranno i controlli? 

 RISPOSTA: In questo momento le forze dell'ordine hanno l'interesse di non far circolare persone senza motivo, per diminuire la possibilità di contagio. Non hanno interesse a fare altri controlli e al massimo verrebbero a controllare se la vostra affermazione è veritiera, non altro. Tuttavia potreste approfittare per mettere ordine nel kennel e cercare di ottimizzare gli spazi.


 3) Sono un allevatore amatoriale, come dimostro che mi sposto più volte al giorno perché ho più cani?

 RISPOSTA: Le associazioni e i club di razza (in questo caso i club che gestiscono razze non riconosciute), dovrebbero mettervi in condizione di avere una documentazione (anche autocertificata), con la quale potete dichiarare di essere allevatori AMATORIALI, questo servirà a sostenere la vostra necessità di spostamento verso l'allevamento. Per i nostri allevatori, troverete il numero del presidente in calce alla dichiarazione, lui potrà confermare le affermazioni nel caso in cui le forze dell'ordine volessero fare dei controlli. Vi forniamo un fac simile del documento per circolare, mediante il quale si evince che siete allevatori amatoriali o professionali iscritti in FIPKEN (il modulo è lo stesso).

autocertificazione_SPOSTAMENTI_allevatore amatoriale.pdf

4) Vivo in campagna o in periferia, il decreto si applica anche nella mia zona? 

 RISPOSTA: Il decreto del 9 marzo, entrato in vigore il 10 marzo 2020, applica le regole su tutto il territorio nazionale e le stesse sono efficaci dalla data del 10 marzo e sino al 3 aprile. Chiaramente nei luoghi privati (come terreni di proprietà o giardini ecc. potete dimorare tranquillamente e fare quello che volete, anche se rispettare le regole fa bene a voi stessi). 

 5) Posso portare il mio cane in giro?

 RISPOSTA: Potete portare i vostri cani in giro per ragioni fisiologiche ("pipí e cacca"), e sostare molto brevemente nei luoghi a loro dedicati (se aperti). Chiaramente mantenendo la distanza di sicurezza con gli altri proprietari di cani.

 6) Ho i genitori anziani, posso essere sicuro che il mio cani non li contagi? 

 RISPOSTA: Il Ministero della Salute afferma "Al momento non esistono prove che dimostrino che animali come cani o gatti possano essere infettati dal COVID19-SARS-CoV-2, né che possano essere una fonte di infezione per l’uomo". Quindi non c'è alcuna preoccupazione, ringraziate i vostri cani perché vi fanno compagnia e vi distraggono in questi momenti delicati.

7) Posso andare dal veterinario con il mio cane? 

 RISPOSTA: Attenzione, potrete recarvi liberamente dal veterinario per esigenze importanti e non rinviabili. Non potete andare dal veterinario ad esempio per la vaccinazione o per il taglio delle unghie. Abbiamo avuto notizia di proprietari che sono stati denunciati per aver affermato di andare a visita per un vaccino. Bisogna comunque evitare il contatto ravvicinato con gli altri clienti in attesa.

 8) Posso andare a comprare le crocchette? 

 RISPOSTA: Potete recarvi tranquillamente a comprare le crocchette. Nel caso in cui trovaste chiusi i vostri rivenditori, FIPKEN garantisce la fornitura di emergenza (massimo 3 sacchi a persona), in tutto il territorio campano (ritiro presso la sede Fipken in Via Vecchia Napoli, 138 - NAPOLI). 


 9) Se un balordo che ha il virus sputa a terra e il mio cane per errore ci finisce sopra, può trasmettere a noi a casa il virus?

 RISPOSTA: Il virus ha una vita molto breve, poche decine di minuti su superfici porose, ma effettivamente potrebbe capitare che il cane si sporchi le zampe (come può capitare che vi sporchiate voi con le scarpe). La probabilità di contrarre il virus in questo modo è molto bassa, ma è buona abitudine lavare le zampe del cane con una pezza imbevuta di alcool etilico (per capirci, quello rosa che si trova dappertutto). 

10) Devo usare un particolare prodotto per disinfettare il mio cane e in quanto tempo devo intervenire? 

 RISPOSTA: Non è necessario nessun prodotto particolare, il virus potrebbe morire facilmente anche con l'acqua e vive in genere poco tempo se non su superfici liscie e non porose come l'acciaio. Tuttavia i prodotti migliori che vi consigliamo di usare per la pulizia dei vostri cani sono: acqua ossigenata e alcool etilico. Ad ogni passeggiata e in ogni caso di spostamento, vi consigliamo di pulire le zampe e il corpo con una pezza imbevuta di alcool, mentre l'acqua ossigenata va usata solo sui polpastrelli perché può scolorire il pelo del nostro cane. 


 Condividi questo messaggio se ci tieni a dare una corretta informazione e ad aiutare gli appassionati e i cani a non cadere in situazioni di pericolo. Grazie FIPKEN